• Blog
  • Che cos’è il factoring online o digital factoring?

Che cos’è il factoring online o digital factoring?

Temps de lecture : 5 minutes

State considerando il factoring online per finanziare il fabbisogno di capitale circolante della vostra azienda? Questo processo è un derivato del factoring. Si tratta, quindi, di una tecnica che permette di vendere i propri crediti con un finanziamento immediato. Approfondiremo per voi il concetto in questo articolo.

Factoring online: definizione

Il factoring online o digital factoring è la versione inglese del factoring online. È quindi un derivato del factoring.

Fondamentalmente, il factoring è un processo finanziario che consente di trasferire le proprie fatture a una società di factoring in cambio del pagamento anticipato dei vostri crediti. Il factoring online o digital factoring è una nuova versione.Qui tutte le operazioni sono dematerializzate, così si parla anche di factoring dematerializzato.

Quindi, nell’ambito del factoring online, le fatture cedute vengono inviate via Internet e non è richiesto l'invio di documenti cartacei, beneficiando di tutti i vantaggi della digitalizzazione:

  • Velocità delle transazioni,

  • Zero carta,

  • Riduzione dell'impronta di carbonio,

  • Etc.

D'altra parte, per garantire la sicurezza delle transazioni, gli scambi vengono effettuati tramite un server sicuro dotato di firma elettronica e codice di accesso.Il processo è, quindi, favorito dai recenti sviluppi normativi che riconoscono il valore legale delle firme elettroniche.

Questa tecnica è resa possibile dalla nuova normativa sulla dematerializzazione delle fatture.

Perché utilizzare il factoring online?

Il factoring online consente di rispondere a diverse sfide:

Miglioramento del flusso di cassa

Il factoring online è una modalità vantaggiosa di finanziamento per le imprese. In effetti, tale strumento consente di ottenere fondi velocemente senza doversi indebitare. Offre, così, il lusso di ottenere il pagamento dei propri crediti senza dover attendere la scadenza delle fatture.

 

Riduzione degli inserimenti di dati e della gestione manuale: vantaggio amministrativo

Grazie alla dematerializzazione della transazione, i dipendenti hanno un minore carico di lavoro nella compilazione dei documenti di surrogazione per iscritto.Ricordiamo che questi sono necessari per indicare ai clienti che le loro fatture sono state cedute ad una società di factoring. Allo stesso modo, non è più necessario inviare fatture e ricevute tramite posta.

Il factoring online rende, quindi, possibile ridurre drasticamente il carico di lavoro amministrativo relativo al trattamento delle fatture.

Velocità del finanziamento

Con il factoring tradizionale occorrono dalle 48 alle 72 ore per ottenere il finanziamento delle fatture cedute. Inviando le fatture tramite Internet, la transazione è più veloce. Le fatture vengono ricevute immediatamente dal factor, non appena vengono emesse.

Il finanziamento viene, quindi, effettuato in meno di 12 ore. Questo è un grande vantaggio in un mondo in cui la velocità significa aumento della produttività.Con Hero finanziate le vostre fatture ancora più velocemente. Cliccate qui per saperne di più.

La possibilità di esternalizzare la gestione dei crediti

Il factoring online offre gli stessi vantaggi del factoring tradizionale. Include servizi aggiuntivi come la gestione dei clienti.In altre parole, il monitoraggio amministrativo delle fatture, la verifica a monte della solvibilità dei clienti e i solleciti in caso di insoluti sono ora affidati al factor. Pertanto, l’azienda cedente evita di occuparsi anche di questo aspetto, liberando il personale per compiti più produttivi.

Flessibilità

Se il factoring è stato a lungo riservato ai grandi conti, il factoring online consente di dare l’accesso a questa tecnica anche alle micro imprese e PMI.Sono note a tutti le difficoltà incontrate da questo tipo di aziende nell’ottenimento dei prestiti bancari.Nel factoring i vincoli sono meno discriminanti perché la società di factoring si limita a verificare la solvibilità dei clienti.

Garanzia contro gli insoluti

Il factoring comporta una copertura contro il rischio di mancati pagamenti. Lo stesso vale per il factoring online. L’azienda cedente riceve il pagamento delle sue fatture indipendentemente dalle circostanze.D'altra parte, per tutelarsi a sua volta, il factor richiede la creazione di un fondo di garanzia che alimenta con una trattenuta sull’importo delle fatture cedute.

Quali sono gli svantaggi del factoring online?

Il factoring non presenta solo vantaggi. Ecco i suoi principali svantaggi:

Costi significativi

Il factoring online, ovviamente, ha un costo. Il factor deve, infatti, poter essere pagato e recuperare i propri costi. I costi del factoring online riguardano, quindi, non solo le commissioni del factor ma anche le spese di apertura e gestione del conto.

Inoltre, il factoring consente di recuperare solo una parte dei crediti poiché su questi vengono dedotti i vari costi legati all'operazione. L’azienda può solo ricevere fino al 90% dei propri crediti.

Tutto ciò deve essere preso in considerazione prima di ricorrere al factoring online. Ciò può, infatti, aumentare i costi per l’azienda.

Il potenziale deterioramento delle relazioni con i clienti

I clienti vengono informati dell'esistenza del contratto di factoring. In altre parole, vengono informati che l’azienda si avvale di terzi per riscuotere i propri crediti.Da un lato, questo li porta a porsi domande sulla solvibilità della vostra attività. E dall’altro, se il factor dimostra rigidità nel recupero dei crediti, i clienti potrebbero avere meno probabilità di tornare a fare affari con la vostra attività.

 

Come scegliere la vostra azienda di factoring online?

Il factoring online è una tecnica sempre più diffusa. Le società di factoring online sono, quindi, numerose ed è necessario determinare dei criteri di selezione:

  • I costi. Il factoring online permette di recuperare tra l'80 e il 90% dei vostri crediti. Questa percentuale varia a seconda dei costi applicati dalle diverse società di factoring. Non ci si deve, però, limitare a confrontare i costi, ma si deve prima di tutto confrontare le offerte di ciascun factor.

  • Le condizioni del factor. Alcuni factor richiedono di garantire una soglia minima di factoring. Se non viene raggiunta, l’azienda potrebbe essere oggetto di sanzioni. Dovete, quindi, verificare che queste condizioni siano adatte a voi prima di scegliere un determinato factor.

  • Le garanzie richieste. Alcune società di factoring non si limitano a costituire un fondo di garanzia. Richiedono, inoltre, che l'amministratore della società funga da garante. In generale, il factoring online richiede poche garanzie.

  • I termini di finanziamento. Abbiamo visto che il vantaggio principale dell’utilizzo del factoring online risiede nella velocità del finanziamento. Prima verranno rilasciati i fondi, meglio sarà.

Quanto costa il factoring online?

I costi del factoring online dipendono da diversi fattori:

  • La salute finanziaria dell’azienda. Quanti più segnali di rischio finanziario presenterete, tanto più costosa risulterà l'operazione di factoring per voi.

  • Il tipo di offerta sottoscritta. Esistono diversi tipi di factoring. Il factor può, quindi, proporvi diverse offerte. Dovreste sapere che le offerte personalizzate generalmente costano di più.

  • Il livello di rischio dei clienti dell'azienda. Più clienti presentano il rischio di insolvenza, maggiore sarà il costo del factoring online.

Le società di factoring online generalmente praticano costi inferiori rispetto alle tradizionali società di factoring.Tuttavia, i vari elementi del costo dell’operazione sono gli stessi. Esso comprende le commissioni del factor così come le spese aggiuntive. Il factor, infatti, viene remunerato in due modi:

  • La commissione finanziaria. È destinata a remunerare l'anticipo di cassa effettuato. Il suo importo varia a seconda del rischio sostenuto dal factor.

  • La commissione di factoring. Viene determinata in base a diversi criteri tra cui:

    • Il numero di clienti,

    • Il numero di fatture trasferite,

    • Il loro importo totale,

    • La situazione complessiva dell'azienda.

Si sommano dei costi aggiuntivi legati alla gestione dell'apertura del conto cliente e alla garanzia contro gli insoluti.

Come sfruttare i vantaggi del factoring online senza gli svantaggi con Hero?

 

Hero è LA soluzione di pagamento dedicata alle micro imprese e PMI. Offre anche una soluzione di factoring online. Infatti, Hero propone il pagamento frazionato e il pagamento differito. Potrete così offrire ai vostri clienti il ​​pagamento delle loro fatture dopo 30-60 giorni in 3 o 4 rate mensili. Tuttavia, la piattaforma vi paga un anticipo dell'80% sul loro importo a partire da 24 ore dal loro ricevimento.

Si tratta, quindi, davvero di un'alternativa al factoring online. Tuttavia, le condizioni sono più semplici. Non è necessaria nessuna registrazione. Tutte le operazioni vengono eseguite in modo fluido e rapido.

Allo stesso modo, il sistema di tariffazione è più trasparente. Quando il debitore paga la fattura alla scadenza, Hero recupera l'importo anticipato oltre alle spese di gestione. Restituisce l'eventuale eccedenza all’azienda.

Il processo è lo stesso per i pagamenti ai fornitori. Potete pagarli in 3 o 4 rate o in modo differito. La piattaforma, però, anticipa anche il pagamento.

In conclusione, il factoring online è un metodo di finanziamento rapido e flessibile, adatto alle esigenze delle micro imprese e PMI,Rimane, comunque, adatto per esigenze di liquidità occasionali. Se avete bisogno di una soluzione di factoring online automatizzata, scegliete Hero, la soluzione di pagamento adatta alle esigenze delle microimprese e PMI.


Écrit par

Valentin Orrù

Head of Growth

08/01/2024

Enfin le paiement pro que vos clients attendent vraiment.