• Blog
  • Soluzioni di finanziamento per le imprese: come scegliere correttamente?

Soluzioni di finanziamento per le imprese: come scegliere correttamente?

Temps de lecture : 6 minutes

Avviare o far crescere la propria impresa spesso richiede la giusta soluzione di finanziamento. In questo complesso panorama imprenditoriale, comprendere e selezionare l'opzione migliore è fondamentale per garantire una crescita sana e duratura.

Soluzioni per il finanziamento della vostra impresa

Prima di lanciare la vostra attività o di considerarne l'espansione, è essenziale conoscere le varie opzioni a disposizione. Ecco un elenco di opzioni di finanziamento per la vostra attività:

  • Capitale proprio e love money

  • Factoring

  • Credito bancario e microcredito

  • Crowdfunding

  • Fondi di investimento e business angels

  • Concorsi

  • Prestiti interaziendali

  • Leasing

  1. Capitale proprio e love money

Il capitale proprio è la somma di denaro che l'imprenditore investe di tasca propria nella sua azienda. È un segno di fiducia per i partner finanziari e un indicatore dell'impegno dell'imprenditore nel suo progetto.

Inoltre, il "love money" corrisponde a fondiprestati o elargiti da conoscenti stretti.

Per massimizzare le possibilità di ottenere fondi dal vostro entourage, preparate un solido business plan e siate trasparenti su come verranno utilizzati i fondi.

Vantaggi Svantaggi
Mostra l'impegno e la fiducia dell'imprenditore Rischio per i risparmi personali
Il processo è generalmente più rapido e meno formale Può creare tensioni se l'azienda non ha successo
Costo del finanziamento spesso bassoImporto generalmente limitato

È anche possibile utilizzare un conto corrente aperto a nome del socio nella contabilità della società. In questo modo si formalizza il prestito e si definiscono i termini di rimborso.

2. Factoring

Il factoring è una soluzione che consente a un'azienda di trasferire le proprie fatture non pagate a una società di factoring in cambio di un pagamento immediato (di solito una parte dell'importo totale della fattura). La società di factoring si occupa poi dell'incasso della fattura.

Scegliete una società di factoring riconosciuta e assicuratevi di aver compreso i termini dell'accordo, comprese le eventuali commissioni associate.

VantaggiSvantaggi
Liquidità immediata Costi
Sicurezza dei pagamenti Potenziale perdita di controllo sulle relazioni con i clienti
Ottimizzazione della gestione e dell'incasso dei crediti Dipendenza dalla società di factoring

Hero è una piattaforma innovativa lanciata nel 2020, pensata appositamente per le startup, le micro imprese e le PMI, che offre un sistema di factoring ("accelerate payout"). Tramite Hero ricevete immediatamente l’importo della vostra fattura, mentre il vostro cliente beneficia di un termine di pagamento da voi definito. Hero semplifica, quindi, la gestione delle transazioni B2B, garantendo al contempo un flusso di cassa regolare per i fornitori.

3. Credito bancario e microcredito

Il credito bancario è uno dei mezzi di finanziamento più comuni per le imprese.

Il microcredito, invece, è pensato per soddisfare esigenze di finanziamento su piccola scala, spesso rivolto a imprenditori che hanno difficoltà ad accedere al credito tradizionale. 

  • I nostri consigli per ottenerlo:

Per ottenere un credito bancario, è fondamentale avere un forte business plan e una proiezione finanziaria convincente.

VantaggiSvantaggi
Adattabilità: possibilità di scegliere tra diversi tipi di credito a seconda delle esigenze (flusso di cassa, investimento) Piano di rimborso poco flessibile
Accesso a grandi somme di denaro Necessità di garanzie (spesso personali)

Hero prevede un finanziamento basato sui redditi. Si tratta di una forma di finanziamento in cui il rimborso è indicizzato ai redditi dell'azienda.

Può essere particolarmente interessante per le imprese che subiscono fluttuazioni di reddito: contattate i nostri consulenti per maggiori informazioni.


4. Crowdfunding

Il crowdfunding o finanziamento collettivo, è un metodo di raccolta fondi che consente a individui o aziende di raccogliere fondi da un gran numero di persone, di solito tramite piattaforme online specializzate (kisskissbankbank, etc.).

  • Come fare:

Innanzitutto, scegliete il tipo di crowdfunding più adatto al vostro progetto:

  • prevendita

  • equity

  • crowdlending

Successivamente, preparate una presentazione convincente del vostro progetto, proponetelo su una piattaforma di crowdfunding e assicuratevi di promuovere la vostra campagna attraverso le vostre reti e i vostri canali di marketing.

Vantaggi Svantaggi
Convalida l'interesse del mercato per il vostro prodotto o servizio Può richiedere molto tempo e sforzi di marketing per avere successo
Nessun rimborso per le prevendite (si offre un prodotto o un servizio in cambio) Rischio di non raggiungere l'obiettivo di finanziamento e di non ottenere i fondi

Gli importi raccolti tramite il crowdfunding variano enormemente, da poche centinaia a diversi milioni di euro.

5. Fondi di investimento e business angels

I fondi di investimento e i business angels sono due importanti fonti di finanziamento per le imprese in crescita. Mentre i fondi di investimento sono tipicamente entità che gestiscono denaro proveniente da più investitori, ibusiness angels sono imprenditori facoltosi che investono direttamente.

Per attirare l'attenzione di questi investitori, la vostra azienda deve avere un elevato potenziale di crescita, un solido business plan e un team di gestione competente. È inoltre essenziale costruire una rete solida, poiché molte presentazioni avvengono per raccomandazione. Esistono anche delle reti che riuniscono più di 12.000 Business Angels.

Vantaggi Svantaggi
Spesso forniscono competenze e una rete oltre ai finanziamenti Diluizione
Investimento potenzialmente consistente Il processo di Due Diligence può essere lungo e invasivo

I business angels tendono generalmente a investire prima nella vita di un'azienda che nei fondi di investimento. Sono particolarmente adatti alle start-up o alle aziende innovative in settori come la tecnologia o la sanità.

6. Concorsi imprenditoriali

I concorsi, spesso organizzati da istituzioni pubbliche, associazioni o aziende, permettono agli imprenditori di presentare il proprio progettoe competere per vincere premi finanziari, servizi o riconoscimenti.

Vantaggi Svantaggi
Non è necessario vendere azioni della società Altamente competitivi, richiedono un'intensa preparazione
Spesso offrono opportunità di networkingPremi in denaro bassi (spesso meno di 5.000 euro per concorso)

7. Prestiti interaziendali

I prestiti interaziendali consentono a un'azienda di contrarre un prestito direttamente da un'altra senza passare attraverso un intermediario finanziario.

Vantaggi Svantaggi
Spesso più veloce dei prestiti bancari Rischio di dipendenza da un'altra azienda
Flessibilità nei termini di rimborso Importi spesso inferiori a quelli di una banca
Può rafforzare le relazioni commerciali Tassi di interesse potenzialmente più elevati

8. Il leasing

La locazione o leasing, consente a un'azienda di utilizzare un bene (veicolo, attrezzatura, etc.) per un periodo definito, in cambio di pagamenti periodici, senza possederlo. Al termine del contratto, l'azienda può solitamente acquistare il bene a un prezzo residuo.


Vantaggi Svantaggi
Permette di avere attrezzature all'avanguardia senza un grande investimento inizialeNon si diventa mai proprietari (a meno che non si abbia un'opzione di acquisto)
I pagamenti sono spesso deducibili dalle tasse Generalmente più costoso a lungo termine rispetto all'acquisto diretto
Flessibilità alla fine del contratto (rinnovo, acquisto, restituzione) Impegno per un periodo fisso, con spese in caso di recesso anticipato.


Come posso ottenere un prestito per imprese senza capitale?

Ottenere un credito senza garanzie è una sfida, ma non impossibile. Tuttavia, è necessario convincere il finanziatore della fattibilità e della redditività del progetto. Ecco alcuni consigli per aumentare le vostre possibilità:

  • Redigere un solido business plan

È il vostro biglietto da visita. Deve dimostrare la redditività del vostro progetto, la sua coerenza e il suo mercato di riferimento.

  • Costruire una reputazione finanziaria

Anche senza capitale, una buona gestione finanziaria nel passato e una situazione stabile possono rassicurare i finanziatori.

  • Offrire garanzie alternative

Se non potete offrire capitale, possono essere utili altre garanzie, come una fideiussione o un patrimonio.

  • Sviluppare una rete

Le raccomandazioni e il passaparola possono aprire porte inaspettate. Unitevi a gruppi imprenditoriali e partecipate a eventi di networking.

Quale banca scegliere per il credito alle imprese?

Le migliori banche per i prestiti alle imprese sono quelle dove i crediti possono essere convalidati direttamente in filiale (fino a un certo importo), senza trasmissione e convalida dalla sede centrale.

Quale tipo di finanziamento scegliere per la vostra attività, a seconda del vostro settore?

Quale soluzione di finanziamento per l'e-commerce?

Il finanziamento tramite factoring è l'ideale, in quanto offre flessibilità e una risposta rapida alle fluttuazioni del flusso di cassa tipiche di questo settore.

Hero ha storicamente una grande esperienza con i venditori online.

Quale soluzione di finanziamento per SaaS?

La raccolta fondi è spesso preferita in quanto consente di immettere un capitale consistente per sostenere la crescita senza rimborsi mensili.

Quale soluzione di finanziamento per una DNVB (Digital Native Vertical Brand)?

Il crowdfunding è pertinente: fornisce fondi e allo stesso tempo rafforza la community con il marchio e convalida l'idoneità al mercato del vostro prodotto.

Quale finanziamento scegliere in base alle dimensioni dell'azienda?

Quale soluzione di finanziamento per l'avvio di un'impresa?

I prestiti d'onore o le sovvenzioni e i sussidi locali sono spesso le leve da privilegiare.

Quale soluzione di finanziamento per una piccola impresa con meno di 3 anni?

Il finanziamento partecipativo è un'ottima alternativa per dimostrare la fattibilità del progetto e riunire una community.

Quale soluzione di finanziamento per un'impresa in rapida crescita?

La raccolta fondida investitori è spesso la scelta più indicata per garantire una crescita sostenuta.

Quale soluzione di finanziamento per un'azienda in difficoltà?

Il factoring o la ricerca di partner strategici per l'apporto di capitale o l'acquisto dell'azienda sono opzioni da considerare.

Quale soluzione di finanziamento per un'acquisizione aziendale?

Anche l'ottenimento di garanzie e finanziamenti aggiuntivi da parte di organizzazioni può facilitare l'accesso ai finanziamenti bancari.

Conclusione: quale soluzione di finanziamento scegliere per la propria azienda?

La scelta del tipo di finanziamento dipende in larga misura dal settore, dalle dimensioni e dallo stadio di sviluppo dell'azienda. Alla fine, la migliore soluzione di finanziamento per imprese sarà quella che risponde meglio alle esigenze e alle ambizioni della vostra azienda. Il più delle volte, il prestito per cassa si rivela essenziale. Hero offre una soluzione efficace e semplice da implementare.

Domande frequenti

Qual è la migliore fonte di finanziamento per un'azienda?

La fonte migliore varia a seconda delle esigenze dell'azienda. Possono essere preferiti i prestiti, il venture capital o il factoring.

Qual è il tipo di finanziamento più utilizzato?

I prestiti bancari sono ancora la forma di finanziamento più comune, con circa il 34% delle soluzioni adottate.

Che cos'è il love money?

Il love money si riferisce a fondi presi in prestito da parenti e amici stretti per sostenere un progetto imprenditoriale.




Écrit par

Valentin Orrù

Head of Growth

31/10/2023

Enfin le paiement pro que vos clients attendent vraiment.