Rejoignez Hero et inscrivez vous en liste d’attente ici
Rejoignez Hero et inscrivez vous en liste d’attente ici
Image
Produits
arrowUp
Produits
backIcon
Blog

Come integrare facilmente una soluzione di pagamento online?

Come integrare facilmente una soluzione di pagamento online?

Temps de lecture : 4 minutes

Integrare una soluzione di pagamento online aiuta a ottimizzare l'esperienza del cliente e ad aumentare l'efficienza delle transazioni. Questa pratica garantisce la fluidità delle transazioni finanziarie, rafforzando così la fiducia dei clienti. Tuttavia, ci sono molte soluzioni di pagamento online che offrono prezzi e livelli di sicurezza diversi. Scopri come integrare facilmente questa soluzione.

Perché integrare una soluzione di pagamento online?

Integrare una soluzione di pagamento online presenta numerosi vantaggi per le imprese. Innanzitutto consente di offrire ai clienti un'esperienza di acquisto più fluida e conveniente, che può aumentare le vendite. Un tunnel di vendita ben progettato si conclude con una soluzione di pagamento efficace. Questo vi permetterà di ottimizzare le conversioni e di aumentare le vendite.

Inoltre, i pagamenti online sono sicuri, riducendo così il rischio di frodi. Una soluzione di pagamento che non offre una situazione sicura può portare il cliente ad abbandonare l'acquisto.

Infine, questa integrazione semplifica la gestione finanziaria, automatizzando i processi di pagamento e tracciamento. Infatti, con l'obbligo di emettere fatture elettroniche per il settore pubblico, naturalmente, rispetti la legislazione. Anzi, le soluzioni di pagamento memorizzano automaticamente le ricevute.

In breve, integrare una soluzione di pagamento online è una scelta saggia per ottimizzare la crescita e la sicurezza del proprio business.

Le principali soluzioni di pagamento online

Esistono molte soluzioni di pagamento online. Ecco tre tra le più popolari:

Hero

Fondata nel 2021, Hero è una soluzione di pagamento dedicata ai professionisti. Hero è stata progettata per i pagamenti B2B business-to-business. La sua risorsa principale? È una soluzione flessibile che permette ai vostri clienti di scegliere tra pagamento immediato, differito o frazionato (in più rate).

Stripe

Fondata nel 2010, Stripe consente di accettare pagamenti come Apple Pay, Google Pay, ecc.

La tariffa standard va dall'1,5% all'1,9% + 0,25 € per transazione per le carte dello Spazio economico europeo, dal 2,5% al ​​3,25% + 0,25 € per le carte del Regno Unito.

PayPal

Paypal è una soluzione americana, fondata nel 1998, che conta più di 210 milioni di utenti in tutto il mondo. E' adatta sia a privati ​​che a professionisti. D'altra parte, i suoi prezzi sono piuttosto alti.

I suoi tassi variano dal 2,9 all'8%.

I 4 passaggi per integrare facilmente una soluzione di pagamento online

Ecco i quattro passaggi per integrare facilmente una soluzione di pagamento online:

Valutare le esigenze della vostra azienda

Di fronte alle numerose soluzioni di pagamento presenti sul mercato è importante saper scegliere. Lo strumento deve, infatti, essere adatto alle vostre esigenze e alle specificità della vostra attività.

Innanzitutto dovete:

  • Valutare le tipologie di prodotti o servizi offerti. Quindi, se offrite prodotti dedicati ai professionisti (B2B), avrete bisogno di uno strumento che abbia caratteristiche adatte a questo tipo di mercato.

  • Conoscere il volume delle transazioni dei vostri processi aziendali. Abbiamo visto che alcune soluzioni addebitano commissioni diverse a seconda del volume della transazione. Questo è, quindi, un fattore da tenere in considerazione quando si sceglie una soluzione di pagamento adeguata.

  • Identificare le esigenze valutarie per determinare le opzioni di pagamento necessarie. In particolare bisogna prestare attenzione alle diverse località, cioè ai Paesi in cui la soluzione può essere utilizzata.

Scegliere la soluzione adeguata

Utilizzare una tabella comparativa per facilitare la lettura e il confronto di tariffe, compatibilità tecnica o recensioni degli utenti per:

  • Confrontare le tariffe associate a diverse soluzioni di pagamento. È necessario determinare in anticipo il budget destinato all'adozione di una soluzione di pagamento.

  • Valutare la compatibilità tecnica di ciascuna soluzione con la vostra piattaforma esistente.

  • Studiare recensioni e testimonianze di altri utenti per ottenere feedback. Esistono siti Web specializzati che raccolgono opinioni e testimonianze di utenti di diverse soluzioni. Consultarli vi permetterà di fare una scelta.

Integrazione tecnica

Una volta individuato lo strumento, si tratta ora di integrarlo nei vostri strumenti abituali.

Questo passaggio consiste in:

  • Integrare la soluzione di pagamento tramite API sui vostri strumenti esistenti.

  • Garantire la compatibilità mobile per assicurare un'esperienza utente fluida su tutti i dispositivi. Consentire ai vostri clienti di pagare tramite un dispositivo mobile offre flessibilità, comodità e disponibilità.

Prove e verifiche

Offrire una soluzione di pagamento è sicuramente un vantaggio per la vostra azienda. Tuttavia, una soluzione di pagamento con bug è un vero e proprio svantaggio che rischia di finire con l’abbandono del carrello. È per questo motivo che test e verifiche sono necessari prima dell'implementazione finale dello strumento.

Per fare ciò, dovete:

  • Eseguire transazioni di prova per garantire che il processo di pagamento funzioni correttamente.

  • Garantire la compatibilità con diversi browser e dispositivi per assicurare un'esperienza coerente per tutti gli utenti.

Conformità e sicurezza

Per garantire la conformità e la sicurezza dello strumento, considerare di::

  • Rispettare le norme di sicurezza come PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard) per proteggere i dati di pagamento dei vostri clienti.

  • Utilizzare protocolli sicuri come SSL o TLS, per garantire la sicurezza delle transazioni.

La migliore soluzione per fornire un'esperienza utente ottimale

Ecco le migliori soluzioni per fornire un'esperienza utente ottimale quando si tratta di pagamenti online:

  • Offrire più opzioni di pagamento. Offrire una varietà di opzioni di pagamento consente ai clienti di scegliere il metodo più adatto a loro. Ciò può includere carte di credito/debito, Hero, PayPal, Apple Pay, ecc.

  • Ottimizzare il processo di pagamento per i dispositivi mobili. Assicuratevi che la procedura di pagamento sia facile da usare sui dispositivi mobili. Ciò include interfacce adatte a schermi più piccoli, pulsanti e campi di testo sufficientemente grandi e una navigazione fluida.

  • Comunicare chiaramente le tariffe e i tassi di conversione e informare chiaramente i clienti sulle commissioni associate alle loro transazioni. Ciò include le spese di elaborazione, le commissioni di cambio (se applicabili) e qualsiasi altro costo aggiuntivo.

  • Eseguire test di usabilità ed ergonomia. Testare regolarmente il processo di pagamento per assicurarsi che sia fluido e intuitivo per gli utenti.

Per l’integrazione di una soluzione di pagamento online, è fondamentale valutare le esigenze aziendali, garantire un'integrazione tecnica fluida e testare rigorosamente il sistema.Seguendo questi passaggi, l'azienda può crescere in modo efficiente e sicuro, fornendo un'esperienza utente ottimale.

Altri articoli sullo stesso argomento:

La nostra opinione sincera su Mollie

Shopify Payments vs Stripe: quale scegliere per la vostra attività?

Quale processore di pagamento scegliere tra WooCommerce Payments e Stripe?

Quale processore di pagamento scegliere tra Stripe e Adyen?

Quale soluzione scegliere tra GoCardless e Stripe?

(oltre a molti altri articoli interessanti qui)

Écrit par

Valentin Orru

Head of growth

19/06/2024